Mercoledì 3 Luglio 2019

Il Parco mette a disposizione reti elettrificate per prevenire i danni dell’orso

Il Parco Naturale Regionale dei Monti Simbruini ha annunciato la concessione a titolo gratuito di recinzioni elettrificate per prevenire i conflitti uomo-orso dovuti ad eventuali danni dovuti alla presenza dell’animale nell’area protetta. L’intervento è stato finanziato dalla Regione Lazio, Direzione Regionale Capitale Naturale, Parchi e Aree Protette.

Chi può accedere alla concessione?
I possessori o i proprietari di terreni coltivati o adibiti ad allevamenti (inclusi gli apiari) ubicati all’interno del territorio della Regione Lazio.

Come si può effettuare domanda?
La domanda si può presentare in seguito all’esito del sopralluogo effettuato dai referenti della Rete di Monitoraggio dell’Orso Bruno Marsicano. Si può richiedere il sopralluogo chiamando uno dei seguenti riferimenti:

  • Servizio naturalistico: 0774/827219-21 o Referente Rete Dott.ssa Ilaria Guj 3496902489 – iguj@regione.lazio.it
  • Focal Point Rete Regionale di Monitoraggio dell’Orso bruno marsicano Dott.ssa Ivana Pizzol 06/51689421 – ipizzol@regione.lazio.it

Quanto dura la concessione?
Due mesi, prorogabili.

Per maggiori informazioni, è possibile consultare il disciplinare disponibile sulla pagina web del Parco.